Oggi accadeva

by

A cura di Ennio Boccanera

1938        30         marzo           Lazio

 

Senato della Repubblica

 

Nel pomeriggio, Mussolini parla in Senato sulla preparazione militare dell’Italia. E’ già entrato nella fase più bellicosa della sua parabola, a cui ha contribuito grandemente la visita in Germania di sei mesi avanti. Il 23 marzo, nell’anniversario della fondazione dei fasci, ha detto che <… se sarà necessario combatteremo. Se combatteremo, vinceremo>. Lo ossessiona il ricordo delle ferree divisioni hitleriane, schierate davanti a lui nel Meclemburgo. Spera di piegare un giorno, insieme con il formidabile alleato tedesco, la Francia e l’Inghilterra. Bisogna preparare l’opinione pubblica all’evento. Il discorso in Senato è improntato a questa linea.

 

La chiamavano Patria pag. 105

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: