Archive for the ‘Oggi accadeva:’ Category

Oggi Accadeva

giugno 24, 2018

23 Giugno 1509

Nell’abazia di Westmister viene incoronato Re D’Inghilterra Enrico VIII Tudor,sarà l’artefice della separazione dalla Chiesa Cattolica di Roma e fondatore della chiesa Anglicana con a capo il sovrano stesso d’Inghilterra.

 

23 Giugno 1519

Ancora giovanne donna muore a Ferrara la figlia illegittima di Papa Alessandro VI, Lucrezia Borgia Duchessa di Ferrara.Nata a Subbiaco da Vannozza Cattanei Amante del Cardinale Spagnolo Rodrigo Borgia, eletto Papa della Chiesa Cattolica nel 1492.

Giugno 1812

L’Esercito di Napoleone invade la Russia, riuscì ad arricvare fino a Mosca trovando una città deserta e incendiata dalle truppe Zariste in ritirata. La Campagna di russia segnò la prima grave sconfitta dell’esercito Napoleonico costretto a rtirarsi a tappe forzate nel gelido inverno Russo.

La campagna di Russia fu l’invasione francese in Russia nel 1812, terminata con una disastrosa sconfitta e con la distruzione di gran parte delle truppe francesi e dei contingenti stranieri. La campagna segnò il punto di svolta della carriera di Napoleone Bonaparte e delle Guerre napoleoniche.

Giugno 1910

Un gruppo di Finanzieri Lombardi rileva la Fabbrica di automobili Napoletana dell’imprenditore Francese Pierre Alexandre Derracq e le attribuisce il nome Di Anonima Lombarda  Fabbrica Automobili.Nasce così L’ALFA Successivamente con l’entrata dell’ingegner Romeo prese definitivamente il nome di ALFA ROMEO.

Le note sono liberamente tratte da siti Web

Rubrica ideata da Ennio Boccanera

Giancarlo Garro

Annunci

Oggi Accadeva

giugno 22, 2018

776 A.C Ad Olimpia in Grecia prende il via la prima Olimpiade, le gare di corsa verranno effettuate su di un percorso in terra battuta di 192,28 metri collocato all’interno di un edificio chiamato Stadion come la gara. questo nome sarà adottato nei secoli successivi fino ai giorni nostri per denominare un luogo costruito appositamente per effettuare gare sportive.

22 Giugno 1941

Le truppe Tedesche iniziano l’offensiva contro la Russia sovietica,l’azione denominata Barbarossa segnò il punto massimo di espansione dell’esercito nazista,in Europa orientale,allo stesso tempo inizia la lenta agonia della Guerra scatenata da Hitler, dal 1942 in poi con un continuo arretramento delle truppe dell’asse fino all’entrata dell’armata Rossa a Berlino ponendo fine al regime Nazista e alla fine della seconda Guerra Mondiale in Europa.

22 Giugno 1946

la neonata Repubblica Italiana vara una legge di amistia per i reati politici del passato regime fascista, la legge viene messa a punto dal ministro di Grazia e Giustizia del governo CLN Palmiro Togliatti.

Le note sono liberamente tratte da siti web

Rubrica ideata da Ennio Boccanera

Giancarlo Garro

Oggi accadeva

maggio 18, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

2010         18          maggio           Liguria

Risultati immagini per Edoardo Sanguineti
Edovardo Sanguinetti

 

 

E’ morto a Genova in sala operatoria per un aneurisma il poeta Edoardo Sanguinetti. Irronico, irriverente, coltissimo, sperimentatore, animatore del gruppo 63. Scompare a meno di ottantanni uno degli ultimi intellettuali italiani. Sanguinetti era nato a Savona nel 1930.

 

Da L’Unità del 18/05/2010

Oggi accadeva

maggio 17, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

2006          17         maggio          Lazio

Risultati immagini per Romano Prodi
Romano Prodi

 

Romano Prodi presenta il suo secondo governo al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

 

Giorni di storia

Oggi accadeva

maggio 15, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

2003          15         maggio          Cina

 

 

La Cina decide che chiuque diffonda intenzionalmente la Sars o rifiuti le misure di quarantena può venire condannato a morte o all’ergastolo.

 

Giorni di Storia 2003

Oggi accadeva

maggio 14, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

1999            14           maggio           Jugoslavia

Un F-15 E Strike Eagle on azione

 

 

Torna la guerra in Europa come mezzo politico. Per fermare gli eccidi e la pulizia etnica dei serbi contro gli albanesi della provincia del Kossovo, la Nato decide di attaccare la Jugoslavia.

 

Giorni di Storia n° 10

La storia

L’operazione Allied Force (in italiano “Forza Alleata”) è la campagna di attacchi aerei portata avanti dalla NATO per circa due mesi contro la Repubblica Federale di Jugoslavia di Slobodan Milošević, con l’intento di ricondurre la delegazione serba al tavolo delle trattative, che aveva abbandonato dopo averne accettato le conclusioni politiche, e di contrastare l’operazione di spostamento della popolazione del Kosovo allo scopo di predisporre una sua spartizione tra Serbia e Albania. L’esistenza di un piano predisposto a tale scopo non è mai stata provata con sufficiente certezza, ma resta un fatto che appena iniziarono le incursioni aeree NATO l’esercito serbo iniziò operazioni volte ad ottenere esodi massicci e compì in taluni casi dei veri massacri.

Durante questi mesi si è sviluppata una serie molto intensa di attacchi aerei partiti dall’Italia e da navi nell’Adriatico (in un secondo momento anche dall’Ungheria), contro la presenza militare serba in Kosovo e contro la capacità bellica serba, con una scelta degli obiettivi ad ampio spettro e con interventi “dissuasivi” ed intimidatori nei confronti della popolazione allo scopo di esercitare una pressione su Milošević; tra questi il bombardamento delle centrali elettriche (soprattutto con bombe alla grafite, ad effetto “psicologico”, che non provocano danni permanenti ma prolungati blackout), ed il bombardamento della sede della televisione serba a Belgrado.

Questa è la seconda azione militare della NATO dopo l’Operazione Deliberate Force nel 1995 e la prima contro uno Stato indipendente.

Wikipedia

Oggi accadeva

maggio 13, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

1999         13           maggio         Lazio

  • Presidente Carlo Azeglio Ciampi

     

    Carlo Azelio Ciampi

 

Viene eltto presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi al primo scutinio con voti 707.

 

Giornio di storia

Oggi accadeva

maggio 12, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

1995        12         maggio         Lombardia

Risultati immagini per mia martini
Mia Martini

 

Muore in solidutine a 47 anni nella sua casa di Cardano (Va) Mia Martini. Sorella maggiore di Loredana Bertè, era una delle voci più belle della canzone italiana.

 

Da Tele-sette n° 19 del 01/05/18

Oggi accadeva

maggio 11, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

1984          11           maggio           Veneto

Risultati immagini per enrico berlinguer
Enrico Berlinguer

 

A Verona Bettino Craxi apre il XLII congresso del Psi. Il segretariodel Pci, Enrico Berlinguer, che guida una delegazione del suo partito, è accolto da una salva di fischi.

 

Giorni di storia

Oggi accadeva

maggio 10, 2018

 

A cura di Ennio Boccanera

1978        10         maggio         Lazio

 

 

Il ministro degli Interni Francesco Cossiga si dimette, lo stesso giorno viene approvata la legge 180 che abolisce i manicomi, intesi come luoghi di segregazione per malati di mente.

 

Giorni di Storia n° 26